5 trucchi per un Halloween spaventosamente sexy

Vuoi partecipare al concorso, ma non sai che trucco realizzare o a quale costume ispirarti? Non ti preoccupare, ci siamo noi di Panty.com pronti a regalare consigli per un trucco di Halloween perfetto e sopratutto con un effetto super sexy finale.

I trucchi proposti di seguito possono essere eseguiti partendo da una base di trucco comune per poi poterli personalizzare come più piace.

In generale per un trucco di halloween dal risultato professionale occorre:

  • Base bianca ad acqua
  • Matita nera e rossa
  • Rossetto nero, prugna scuro o rosso acceso
  • Ombretto nero
  • Ombretti colori violacei
  • Eye liner nero

Una volta fatta la base bianca, comune a quasi tutti i trucchi di Halloween, potrai continuare usando semplicemente matite e ombretti neri, opachi e a lunga tenuta e un rossetto nero oppure prugna molto scuro.

Consigli

Primer: Truccarsi per Halloween significherà usare diversi trucchi insieme, per questo consigliamo di applicare un “primer” prima di iniziare con il resto del make up. Questo proteggerà la vostra pelle e farà sì che il risultato finale duri molto di più.

Ciglia finte: beh, per un effetto davvero professionale potreste provare ad applicare delle ciglia finta che valorizzeranno molto di più l’effetto finale. Ne esistono di ogni genere e anche in tema con diversi costumi.

Lenti a contatto colorate: per un effetto ancora più spaventoso potreste usare delle lenti a contatto per rendere i vostri occhi rosso sangue o di un bianco glaciale.

Il corvo

halloween trucco il corvo

Partire da una base bianca, coprendo bene tutto il viso, orecchie e collo.

Colora con un ombretto nero l’occhio partendo dalla palpebra e proseguendo fino alle sopracciglia. Copri anche la parte sotto la palpebra. L’effetto finale è un cerchio nero che copre tutta la parte oculare del viso.

Con un eye liner, o matita nera, disegna una linea verticale che divida in due il tuo occhio e che vada dalle sopracciglia a metà della fronte e dalla palpebra a metà della guancia.

Ripeti il tutto nell’altro occhio.

Inspessisci e sfuma leggermente il tutto con l'aiuto di una spugnetta.

Ora passiamo alla bocca. Colora le labbra con un rossetto nero oppure un colore prugna molto scuro. Con l’eye liner disegna una linea orizzontale che parte delle tue labbra e arriva a metà della guancia, sia a destra che a sinistra. Fai in modo che la linea si incurvi leggermente verso l’alto.

Se vuoi l’effetto “corvo” anche sui capelli usa un pò di olio per capelli per dargli quell’aspetto trasandato e un pò sporco.

Cosa indossare poi? un'idea potrebbe essere un completino intimo nero e in pizzo coperto da un impermeabile lungo, anch’esso nero.

Vampiro

Partire sempre da una base bianca che copra viso, orecchie e collo. Non serve che il bianco sia totalmente coprente infatti nel caso del vampiro l’obiettivo è creare una tonalità sfumata tra il bianco e il colore pallido del viso.

Occhi: Si possono creare migliaia di effetti diversi ma il più semplice è quello di truccare le palpebre creando un effetto gotico. Usare un classico effetto smoke nero. Sotto alle palpebre con l’aiuto di una matita rossa potresti realizzare delle linee che incorniciano il trucco dell’occhio per creare un effetto da “sete di sangue”.

Labbra: anche in questo caso un rossetto nero, o molto scuro è l’ideale. In alternativa è possibile usare un rossetto rosso molto acceso per rendere l’effetto finale ancora più sexy. Attorno alle labbra, sempre con l’aiuto del rossetto rosso o una matita rossa, potete disegnare delle linee di sangue che scendono dai lati. Aggiungere la classica dentiera da vampiro per un look mozzafiato!

Cosa indossare poi? Qualsiasi tipo di vestitino è adattabile al costume da vampiro! Ricorda che i vampiri non sentono il freddo e sono per natura molto lussuriosi! Come materiale è particolarmente indicato la finta pelle o il lattice.

Zombie mozzafiato

Base bianca, che copra bene viso, orecchie e collo.;

Occhi: Segui i passaggi descritti prima. Anche in questo caso l'effetto deve essere un viso molto pallido.

Bocca: Rossetto nero o prugna molto scuro.

Sulla guancia: ricreare una cicatrice disegnandola con la matita nera.

Cosa indossare poi? Hai una camicia o una maglietta vecchia che non usi più? Magari di qualche taglia più grande. Prova a spiare negli armadi di qualche uomo. Bianca è l'ideale, così da poterla sporcare e imbrattare di sangue.

Con una lametta crea dei tagli lungo la camicia. Infine con del colore rosso scuro ricrea delle macchie di sangue a random sulla camicia. Sotto, ovviamente, non può mancare un completino lussurioso, ma trasandato magari con una spallina del reggiseno rotta o pendente e mutandine strappate o consumate.

La sposa fantasma

Niente panico perché anche qui ricreare il costume non è complicato. Di base possono essere ripetuti i passaggi usati per ricreare i costumi precedenti, sia per gli occhi che per le labbra.

Occhi: Attorno alla zona colorata di nero sfumare con una spugnetta e dell’ombretto rosso o viola per ricreare un effetto livido.

Sfuma le guance con un ombretto viola scuro per creare anche qui un finto livido.

Bocca: Rossetto nero o prugna molto scuro.

Cosa indossare poi? Immancabile è un velo bianco oppure una coroncina di fiori, appassiti, sulla testa. Sotto un completino intimo bianco sporco.

La strega

Anche in questo caso è possibile utilizzare la stessa base di trucco usata per gli altri costumi. Poi si può personalizzare creando una ragnatela attorno ad un occhio, oppure dividendo in due il volto truccando quindi solo una parte dello stesso. L'effetto è garantito. Provare per credere!

trucco strega mezzo volto

Cosa indossare poi? Un cappello a punta, un body e delle calze rotte, o a rete. Il perfetto look per stregare chi vuoi tu!